Coming soon….Le linee guida APA per la schizofrenia

Le linee guida sulla pratica sono basate sulla letteratura e offrono aiuto e supporto nella pratica clinica quotidiana. Al congresso APA 2017, sono stati condivisi gli ultimi aggiornamenti sulle linee guida APA in fase di sviluppo. Su Progress in Mind Italia trovate le ultime notizie sulle revisioni delle linee guida nella pratica clinica per il trattamento di pazienti affetti da schizofrenia ... e molto altro ancora.

Un aggiornamento delle linee guida APA del 2004 sul trattamento dei pazienti affetti da schizofrenia è in corso e potrebbe essere disponibile già dal prossimo anno (2018). Questa notizia è stata condivisa nel corso del convegno APA 2017 dal titolo "New guideline recommendations for strengthening psychiatric practice".

Anche se in una fase iniziale di sviluppo (con il comitato di scrittura ancora in attesa dei risultati di una revisione sistematica completa della letteratura) il gruppo guidato dal dottor George Keepers della Oregon Health and Science University, ha tenuto a chiedere il parere dei discienti al congresso APA suquale argomento chiave chiave dovrebbero basarsi le nuove linee guida.

Il Dr Keeper ha annunciato che le nuove linee guida per la schizofrenia seguiranno il modello stabilito dalle linee guida delle cliniche APA – contenenti chiare indicazioni pratiche, basate su affidabili evidenze scientifiche.

Cosa sarà incluso?

Oltre a condurre una revisione della letteratura e la raccolta di consigli da parte degli accademici, il Dr Keepers ha detto che il suo team era interessato a conoscere, secondo i delegati dell’APA, ciò che dovrebbe rimanere, ciò che dovrebbe essere eliminato e ciò potrebbe essere aggiunto ai temi e contenuti delle attuali linee guida sul trattamento dei pazienti affetti da schizofrenia.

Aprendo la discussione sullo scambio di idee, il Dr Keepers ha inizialmente chiesto ai delegati se la terza edizione delle linee guida “Practice Guidelines for the Psychiatric Evaluation of Adults” potrebbe essere sufficiente per la diagnosi e valutazione dei pazienti affetti da schizofrenia.

Tra le altre domande che potrebbero contribuire a strutturare le nuove linee guida sono stati sollevati argomenti  su come le linee guida dovrebbero raccomandare e consigliare la gestione dei pazienti in setting ospedaliero, dare consigli sul coordinamento degli psichiatri, per una migliore cura del paziente anche nel setting territoriale, tendo conto anche degli aspetti sociali del paziente.

In termini di fasi di gestione della malattia, il Dr Keepers ha chiesto:  l’aggiornamento delle linee guida dovrebbe comprendere un<a sessione sui sintomi prodromici e sulla prevenzione? C'è bisogno di una guida sulle misurazioni e le valutazioni per determinare il trattamento, e la risposta al trattamento tiene conto anche del funzionamento del paziente? Durante la fase di stabilizzazione, il focus continua ad essere sulla prevenzione delle ricadute e allo stesso tempo sulla riduzione al minimo degli eventi avversi?

Il punto di vista dei delegati

I delegati hanno condiviso una serie di questioni importanti a supporto della pratica clinica - come garantire la continuità tra la terapia prescritta in acuto e quella prescritta in fase di mantenimento, la comprensione dei rischi metabolici e la gestione del paziente anche tramite le nuove tecnologie a supporto della cura. Essi erano anche interessati a temi quali il “trattamento per la vita” e il concetto di “recovery”, oltre che alla necessità di portare la consapevolezza pubblica a comprendere l’importanza di trattare precocemente per prevenire il peggioramento dei sintomi della malattia.

Un primo aggiornamento delle linee guida APA sul trattamento della schizofrenia potrebbe essere disponibile entro il 2018

Creazione del registro

Dr Keepers also reported that the APA plan to develop a registry to help better understand treatment-effectiveness in large patient populations.

Stream of APA guidelines

Il Dr Keepers ha anche riferito l’intenzione dell’APA di sviluppare un database di pazienti e cure per aiutare a comprendere meglio l'efficacia dei trattamenti su vaste popolazioni di pazienti.

Risorse utili:

Linee guida APA per il trattamento dei pazienti affetti da schizofrenia (current and second edition published 2004 English version)

Country selection
We are registering that you are located in Brazil - if that's correct then please continue to Progress in Mind Brazil
Stai abbandonando il sito progress.im
Le informazioni contenute nel nuovo sito prescelto possono non essere conformi al D.Ivo 219/06 che regola la pubblicità dei medicinali per uso umano e le opinioni espresse non riflettono necessariamente le posizioni dell’azienda, non sono da essa avvallate.
Accesso riservato a Operatori Sanitari
Per accedere si prega di registrarsi o, in caso sia già stato fatto, di autenticarsi
L’accesso a Progress in Mind Italia è consentito unicamente agli Operatori Sanitari (medici e farmacisti). I contenuti di questo sito sono prodotti da un team di Operatori Sanitari il cui obiettivo è presentare le ultime novità in ambito psichiatrico e neurologico, attraverso interviste, registrazioni audio/video di seminari con opinion leader, report e sintesi di congressi sia internazionali che nazionali. Per poter accedere al sito è quindi necessario registrarsi e fornire alcuni dati così da poter verificare che l‘utente sia un Operatore Sanitario.