fbpx La filtrazione della luce blu può ridurre la durata del ricovero psichiatrico? | Progress In Mind

La filtrazione della luce blu può ridurre la durata del ricovero psichiatrico?

Al simposio WCP 2019, un vasto pubblico ha scoperto che, in Norvegia, in una nuova unità di psichiatria acuta sono state installate tecnologie innovative di luce e sensori per migliorare gli outcome di salute mentale. I pazienti sono esposti ad un ambiente serale in cui la luce blu viene filtrata, per simulare l’oscurità, e il sonno e la respirazione vengono monitorati mediante un rilevatore invisibile. Si sta studiando l’effetto della filtrazione della luce blu sulla durata del ricovero e i risultati potrebbero influenzare la progettazione futura delle unità ospedaliere.

Il potere della luce

Secondo il relatore, la luce è il più potente stimolo esterno del sistema circadiano del corpo, che include l’orologio biologico della melatonina responsabile dei cicli di sonno-veglia:

  • di notte, la luce, ad esempio quella dei dispositivi elettronici, ritarda l’orologio circadiano sopprimendo e ritardando l’inizio della secrezione di melatonina1
  • l’oscurità precoce in inverno anticipa l’inizio della secrezione di melatonina2

La luce influenza le funzioni cognitive e dell’umore attraverso cellule gangliari della retina intrinsecamente fotosensibili3

Inoltre, la luce influenza le funzioni cognitive e dell’umore attraverso cellule gangliari della retina intrinsecamente fotosensibili.3

Il potere della filtrazione della luce blu

La filtrazione della luce blu riduce la soppressione della melatonina indotta dalla luce e si può ottenere mediante:

  • occhiali che bloccano la luce blu4
  • filtri che bloccano la luce blu sulle lampadine5
  • luci a LED con filtro della luce blu6

La filtrazione della luce blu riduce la soppressione della melatonina

Le strategie di filtrazione della luce blu sono state testate e riportate con successo nella pratica psichiatrica su piccola scala,7 mentre un RCT ha mostrato che gli occhiali che bloccano la luce blu sono efficaci e utilizzabili come trattamento add-on per la mania bipolare.8

Le strategie di filtrazione della luce blu possono ridurre la durata del ricovero psichiatrico?

Secondo il relatore, i pazienti psichiatrici ricoverati mostrano pattern di sonno-veglia disturbati, che sono stati associati a maggior durata del ricovero.9

Offrire un ambiente ospedaliero serale in cui la luce blu viene filtrata potrebbe migliorare i pattern di sonno-veglia e ridurre la durata del ricovero.

La stabilizzazione dei pattern di sonno potrebbe ridurre la durata del ricovero

Tuttavia, è difficile intervenire sulle infrastrutture ospedaliere, a meno che non vi sia la possibilità di farlo durante la costruzione dell’edificio, come nel caso del relatore e dei suoi colleghi in Norvegia.

Hanno progettato un protocollo per testare se un ambiente ospedaliero, in cui di sera la luce blu viene filtrata (“oscurità virtuale”) mediante tecnologie di illuminazione a LED regolabile:

  • influenza i ritmi circadiani, il sonno e il risveglio
  • migliora gli outcome di trattamento
  • è accettabile per pazienti e personale
  • Inoltre, è stato condotto uno studio pilota per confermare che la tecnologia a rilevatori invisibili a banda ultra-larga era uno strumento pratico e conveniente in grado di fornire dati oggettivi in tempo reale relativi a sonno e respirazione senza disturbare i pazienti.10

    Un successivo studio di proof-of-concept ha confermato che:

  • l’ambiente in cui la luce blu viene filtrata ha portato ad una soppressione dei livelli di melatonina del 15% (come in caso di oscurità)
  • l’ambiente a luce normale ha portato ad una soppressione del 45% dei livelli di melatonina

Le variazioni dell’esposizione alla luce sono state integrate nell’ambiente ospedaliero

Inoltre, l’ambiente in cui la luce blu viene filtrata è stato associato ad un tempo totale di sonno più lungo e a maggiore sonno rapid eye movement (REM).

L’obiettivo di un RCT pragmatico, a due bracci, in fase di svolgimento è arruolare 400 individui per determinare l’effetto della filtrazione della luce blu su durata del ricovero, sonno, sintomi, funzionamento, uso di farmaci ed eventuali eventi avversi.11

Our correspondent’s highlights from the symposium are meant as a fair representation of the scientific content presented. The views and opinions expressed on this page do not necessarily reflect those of Lundbeck.

References
  1. Chang A, et al. PNAS 2015;112:1232–7.
  2. Stothard E, et al. Curr Biol. 2017;27:508–13.
  3. LeGates T, et al. Nature 2012;491:594–8.
  4. Van der Lely S, et al. J Adolesc Health. 2015;56:113–9.
  5. Van de Werken M, et al. Chronobiol Int. 2013;30:843–54.
  6. Rahman S, et al. Physiol Behav. 2017;177:221–9.
  7. Barbini B, et al. Bipolar Dis. 2005;7:98–101.
  8. Hendriksen T, et al. Bipolar Disord. 2016:18:221–32.
  9. Langsrud K, et al. Psych Res. 2016;237:252–6.
  10. Pallesen S, et al. J Clin Sleep Med. 2018;14:1249–54.
  11. Scott J, et al. Trials 2019;20:472–84.
Country selection
We are registering that you are located in Brazil - if that's correct then please continue to Progress in Mind Brazil
You are leaving Progress in Mind
Le informazioni contenute nel nuovo sito prescelto possono non essere conformi al D.Ivo 219/06 che regola la pubblicità dei medicinali per uso umano e le opinioni espresse non riflettono necessariamente le posizioni dell’azienda, non sono da essa avvallate.
Accesso riservato a Operatori Sanitari
Per accedere si prega di registrarsi o, in caso sia già stato fatto, di autenticarsi
L’accesso a Progress in Mind Italia è consentito unicamente agli Operatori Sanitari (medici e farmacisti). I contenuti di questo sito sono prodotti da un team di Operatori Sanitari il cui obiettivo è presentare le ultime novità in ambito psichiatrico e neurologico, attraverso interviste, registrazioni audio/video di seminari con opinion leader, report e sintesi di congressi sia internazionali che nazionali. Per poter accedere al sito è quindi necessario registrarsi e fornire alcuni dati così da poter verificare che l‘utente sia un Operatore Sanitario.
Hello
Please confirm your email
We have just sent you an email, with a confirmation link.
Before you can gain full access - you need to confirm your email.
The information on this site is exclusively intented for health care professionals.
All the information included in the Website is related to products of the local market and, therefore, directed to health professionals legally authorized to prescribe or dispense medications with professional practice. The technical information of the drugs is provided merely informative, being the responsibility of the professionals authorized to prescribe drugs and decide, in each concrete case, the most appropriate treatment to the needs of the patient.
Congress
Register for access to Progress in Mind in your country