Ottenere l'aderenza terapeutica

Come affrontare il tema della gestione dell'aderenza terapeutica

Nonostante il fatto che una terapia antidepressiva è essenziale per ottenere un outcome positivo per il paziente, molti di loro rimangono non-aderenti al piano di trattamento prescritto.1

Meno di un terzo dei pazienti affetti da depressione riceve e/o assume una adeguata terapia1

Infatti, quasi la metà dei pazienti ambulatoriali a cui vene prescritto un trattamento, lo assume in maniera discontinua durante il primo mese; 1,2 arrivando a quasi il 70% di pazienti con scarsa o mancata aderenza in 3 mesi, a seconda della terapia farmacologica prescritta.1

Le possibili cause
Le ragioni di questa potenziale non-aderenza possono essere diverse a seconda del tipo di pazienti. In ogni caso, una serie di fattori comuni potrebbero contribuire a questo fenomeno:1

  • Eventi avversi correlati al trattamento
  • scarsa informazione sull'importanza dell'aderenza terapeutica, anche nel momento in cui il paziente comincia a sentirsi meglio
  • Presenza di sintomi cognitivi associati alla depressione, incliusa la difficoltà nella concentrazione e nella memoria
  • Feelings of hopelessness
  • Mancanza di speranza nel'esito positivo della terapia
  • Maggiore concentrazione nella risoluzione dei sintomi somatici
  • Presenza dello stigma, sopratutto riguardo la "debolezza"
  • la percezione di non dovresi meritare il trattamento (mancato insight)
  • Mancanza di rassicurazioni
  • Mancanza di continuità delle cure
  • Complessità del regime di trattamento
  • Costo del trattamento
  • Insoddisfazione riguardo la risposta al trattamento
  • Malattie croniche associate
  • Percezione della mancanza di una "relazione amichevole" con la classe medica

Come gestire le cause
Alcuni medici raccamandano un approccio collaborativo verso il paziente per poter affrontare il problema della mancata aderenza. Lavorando insieme può aiutare nel rinforzare una relazione medico-paziente positiva, e offrire un insight sulle aspettative del paziente riguardo la terapia. Questo, in cambio, offre al paziente una sufficiente motivazione per essere complianti al trattamento, con l'obiettivo di un cambiamento che sia importante e di aiuto per loro stessi.3

Inoltre, fornire un'educazione riguardo l'importanza della compliance nel trattamento antidepressivo può aumentare l'aderenza alla terapia da parte dei pazienti. uno studio prospettico randomizzato,  e controllato ha comprovato che la gestione di un programma di educazione mensile via email, ha un'influenza positiva sulla compliance dei pazienti.4

Anche l'introduzione di un programma di appuntamenti dove offrire messaggi semplici e specifici riguardo il trattamento antidepressivo e l'aderenza ha dimostrato di rinforzare la compliance, in particolare in fase iniziale del trattamento.

La cosa più importante, comunque, è enfatizzare l'importanza della continuità terapeutica nei pazienti affetti da depressione, anche dopo il miglioramento o la cessazione dei sintomi.

References
  1. Bucci KK et al. Strategies to improve medication adherence in patients with depression. Am J Health-Syst Pharm 2003; 60: 2601-2605.
  2. Whooley MA, Simon GE. Managing depression in medical outpatients. New England Journal of Medicine 2000; 343(26): 1942-1950.
  3. Culpepper L. Cognition in MDD: implications for primary care. In: Cognitive dysfunction in Major Depressive Disorder. Ed: McIntyre R, Cha D, 2015.
  4. Hoffman L et al. Impact of an antidepressant management program on medication adherence. Am J Manag Care 2003; 9(1): 70-80.
  5. Lin EHB et al. The role of the Primary care Physician in Patients’ Adherence to Antidepressant Therapy. Medical Care 1995; 33(1): 67-74.
Country selection
We are registering that you are located in Brazil - if that's correct then please continue to Progress in Mind Brazil
You are leaving Progress in Mind
Le informazioni contenute nel nuovo sito prescelto possono non essere conformi al D.Ivo 219/06 che regola la pubblicità dei medicinali per uso umano e le opinioni espresse non riflettono necessariamente le posizioni dell’azienda, non sono da essa avvallate.
Accesso riservato a Operatori Sanitari
Per accedere si prega di registrarsi o, in caso sia già stato fatto, di autenticarsi
L’accesso a Progress in Mind Italia è consentito unicamente agli Operatori Sanitari (medici e farmacisti). I contenuti di questo sito sono prodotti da un team di Operatori Sanitari il cui obiettivo è presentare le ultime novità in ambito psichiatrico e neurologico, attraverso interviste, registrazioni audio/video di seminari con opinion leader, report e sintesi di congressi sia internazionali che nazionali. Per poter accedere al sito è quindi necessario registrarsi e fornire alcuni dati così da poter verificare che l‘utente sia un Operatore Sanitario.
The information on this site is exclusively intented for health care professionals.
All the information included in the Website is related to products of the local market and, therefore, directed to health professionals legally authorized to prescribe or dispense medications with professional practice. The technical information of the drugs is provided merely informative, being the responsibility of the professionals authorized to prescribe drugs and decide, in each concrete case, the most appropriate treatment to the needs of the patient.